Ostro - il messaggero povero

Ostro - il messaggero povero

Proveniente da sud, per la verità arriva molto raramente nell’Adriatico; in ogni caso, quando soffia l’ostro è meglio non trovarsi in mare aperto. Caldo e umido, nella maggior parte dei casi non soffia per lungo tempo. Nonostante la brevità del suo manifestarsi, sa essere molto impetuoso. La sua forza può raggiungere persino l’intensità della tempesta.

 

I segni premonitori che annunciano l’arrivo dell’ostro sono l’orizzonte offuscato e nebbioso con formazioni nuvolose a sudest o a sud che viaggiano verso nordovest. È bene sapere che l’ostro, nell’Adriatico, è solitamente una fase di passaggio tra lo scirocco e il libeccio.