Salpate verso la magia del cinema

Salpate verso la magia del cinema

L’Adriatico è il set, voi i protagonisti

Avete sempre sognato di essere un invincibile guerriero Jedi, almeno per un giorno? Vi piacerebbe sbirciare tra gli intrighi dei clan del Trono di spade? Vorreste cantare a squarciagola uno degli evergreen degli Abba? Che ne pensate della combriccola di Robin Hood o di un’eccitante spedizione artica? In Croazia è possibile ricoprire tutti questi ruoli: basta adattare la propria rotta nautica ai maggiori successi cinematografici e televisivi del momento. L’Adriatico sarà il vostro set; voi i protagonisti.

Mamma Mia 2

Vis (Lissa) è spesso detta la più mistica tra le isole dell’Adriatico perché per quasi quarant’anni è stata una base militare top secret. Quest’isolamento è oggi il suo vantaggio rispetto alle altre isole, che Vis ha saputo capitalizzare proponendosi come set naturale del sequel del popolarissimo musical “Mamma mia”. Dirigete la prua della vostra barca verso il luogo dove è stato ambientato il film “Mamma mia 2”, quella romantica commedia che aveva come protagonisti la tre volte premio Oscar Meryl Streep e l’ex agente 007 Pierce Brosnan.

Per riscaldare l’atmosfera, cantate a squarciagola sul ponte della vostra barca gli eterni successi degli Abba. Una volta ormeggiato lungo la riva di Vis, non appena avrete messo piede a terra riconoscerete subito scorci che hanno fatto da cornice a tante scene del film. Fate due passi per le strette calli del centro storico, la cui aria è intrisa dello spirito dei tempi andati e dei profumi della cucina dalmata. Passate il pomeriggio immersi nella quiete isolana, sorseggiando un bicchiere d’un vino bianco che è l’orgoglio di Vis, la famosa Vugava. Le altre locations del film le scoprirete pian piano il giorno seguente.

 

La prima tappa del tour toccherà cala Barjoška, sul versante occidentale dell’isola. La sua piccola spiaggia di ghiaia può essere raggiunta soltanto a bordo di una piccola barca, che potrete ormeggiare al molo lì vicino. Questa spiaggetta, circondata da una fitta pineta la cui pace è disturbata soltanto dall’ipnotico e suadente canto delle cicale, è l’ideale per un tuffo di primo mattino. Dopo il bagno, è tempo di risalire a bordo per raggiungere Komiža (Comisa), un piccolo borgo di pescatori ammaliante come il sorriso della Gioconda; il Museo della pesca, ospitato nella vecchia torre veneziana affacciata alla riva, merita una visita.

Aleksandar Gospić
L’ultima location utilizzata per le riprese del film è una delle spiagge croate più fotografate. Da Komiža, costeggiando il versante meridionale dell’isola, si raggiunge Stiniva, una delle più belle spiagge del pianeta. Gettata l’ancora al largo e superato uno stretto passaggio tra due rocce, vi si spalancheranno davanti agli occhi le porte del paradiso terrestre. E, come nel film, vi verrà spontaneo cantare “I have a dream”, perché Stiniva è davvero il sogno più bello che c’è…
Julien Duval

Star Wars, Game of Thrones e Robin Hood

Boris Kačan
Dubrovnik, perla tra le più fulgide del mondo, è al culmine della sua carriera cinematografica. La possiamo vedere protagonista della saga Guerre Stellari nei panni della città casinò di Canto Bight nell’“Ultimo Jedi”. Oppure come Approdo del Re, capitale dei Sette Regni nella popolarissima serie TV “Trono di Spade”, ma anche come Castello di Nottingham nell’ultimo “Robin Hood” hollywoodiano. Ruoli che la meravigliosa città croata ha ricoperto fornendo interpretazioni da Oscar.

Il tour nautico - cinematografico può iniziare da uno degli ormeggi del marina ACI di Komolac, da cui è possibile ammirare la sognante dimora degli Sorkočević come prologo ai blockbuster che vi attendono. I punti più suggestivi della città di Dubrovnik posso essere raggiunti dal marina o in taxi, oppure con un’auto presa a noleggio. Lo Stradun, le Mura, il Palazzo del Rettore, la chiesa di San Biagio, la Fortezza Bokar, l’isola di Lokrum (Lacroma), l’Arboreto di Trsteno sono soltanto alcune delle località di Dubrovnik e dintorni che suscitano l’ammirazione di milioni di spettatori e dei cinefili di tutto il mondo. Sarete immersi in un mondo dominato dall’eterna lotta tra il bene e il male, tra nobili intenzioni ed entusiasmanti intrighi.

Aleksandar Gospić

Terminata la visita, si fa ritorno al marina per salpare verso il magico mondo delle isole Elafiti.

Saša Četković

Terrore artico

Zoran Jelača
Furono tante le spedizioni che, a metà del XIX secolo, tentarono di trovare il passaggio a nord-ovest attraverso il Mar Glaciale Artico. Le terre bagnate da questo mare hanno sempre attratto la curiosità dell’uomo. Luoghi di neve e ghiacci eterni, hanno sempre avuto il misterioso fascino della fine del mondo. Nella serie televisiva girata dal grande Ridley Scott, questo ruolo è stato assegnato all’isola di Pag (Pago), insolita combinazione di paesaggi brulli e natura selvaggia di cui è facile innamorarsi.

Alcuni suoi paesaggi, così nudi e desertici da ricordare la superficie lunare, sarebbero l’ideale scenografia per girarvi film di fantascienza. Questo paradiso nautico è anche la patria d’un pecorino eccelso e di un merletto realizzato con grandissima pazienza e minuzia. Il turista in cerca di divertimento non stop sarà attratto da Zrće, la spiaggia che non dorme mai… Ma l’isola ha anche un versante più docile che consigliamo di non trascurare: la costa nord-occidentale nasconde, infatti, calette intatte dove poter trascorrere all’àncora indimenticabili giornate di pace e solitudine, a diretto contatto con la natura.

Marjan Radović

Ulisse dei nostri tempi

Jacques Cousteau è un nome leggendario dell’oceanografia mondiale: questo scienziato e esploratore transalpino nella sua vita ha girato ben 120 documentari sui segreti del mare. Alcuni di questi segreti vi saranno svelati se navigherete per il mare che bagna la Croazia. Due delle isole della Dalmazia centrale, Hvar (Lèsina) e Vis (Lissa), sono state scelte come ambientazione per girare il film biografico ispirato alla vita del grande Cousteau. Le cittadine isolane di Hvar, Stari Grad e Jelsa vantano ottime strutture nautiche per l’ormeggio e ben due marina ACI, rispettivamente a Palmižana e a Vrboska.